Si ringrazia per la gentile concessione delle immagini il Sig. Giuseppe Nargino dell'associazione GALT
Comune di Locate di Triulzi
HOME  |  MAPPA
Motore di ricerca
  


Sei in: Home » archivio news » scheda news
Sei in: Home » archivio news » scheda news

News

SETTORE SERVIZI SOCIALI

AVVISO PUBBLICO PER L'EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONI PREVISTE DAL FONDO NON AUTOSUFFICIENZE (MISURA B2 - D.G.R. n. 2862 del 18/02/2020
AVVISO IMPORTANTE

Il presente documento definisce le modalità di erogazione di interventi in favore di persone con disabilità grave o in condizioni di non autosufficienza, per dare attivazione a quanto previsto dalla D.G.R. n. X/2862 del 18/02/2020. I criteri generali sono stati approvati all’Assemblea dei Sindaci dell’Ambito distrettuale Visconteo Sud Milano in data 14 maggio 2020.

La Misura si concretizza in interventi di sostegno e supporto alla persona e alla sua famiglia per garantire una piena possibilità di permanenza della persona fragile al proprio domicilio e nel suo contesto di vita, compensando e integrando le prestazioni di cura rese direttamente dai familiari e/o attraverso personale dedicato.

 Destinatari

Persone di qualsiasi età, che vivono presso il proprio domicilio e residenti negli 11 Comuni dell’Ambito distrettuale Visconteo Sud Milano (Comuni di Basiglio, Binasco, Casarile, Lacchiarella, Locate di Triulzi, Noviglio, Opera, Pieve Emanuele, Rozzano, Vernate e Zibido San Giacomo) e che evidenziano grave limitazione della capacità funzionale con compromissione significativa dell’autosufficienza e dell’autonomia personale nelle attività della vita quotidiana, di relazione e sociale;

- In condizione di gravità così come accertata ai sensi dell’art. 3, comma 3 della Legge 104/1992 oppure beneficiarie dell’indennità di accompagnamento, di cui alla Legge 18/1980 e successive modifiche/integrazioni con L. 508/1988;

- con ISEE SOCIO SANITARIO non superiore a € 25.000,00 in caso di anziani e disabili adulti;

- con ISEE ORDINARIO non superiore a € 40.000,00 in caso di minori.

Trattandosi di interventi a sostegno della domiciliarità, la persona disabile grave o non autosufficiente non deve essere ricoverata in struttura residenziale in regime di lungodegenza.

I richiedenti devono essere soggetti a valutazione con riguardo anche all’indice di fragilità sociale e all’accertata impossibilità di svolgere in modo autonomo gli atti della vita quotidiana.

Fatta eccezione per i minori con disabilità, la valutazione prevede l’utilizzo di strumenti validati, utili a rilevare il grado di dipendenza nelle attività della vita quotidiana (ADL), in quelle strumentali della vita quotidiana (IADL) e di stress del caregiver familiare (CBI).

I Criteri di accesso e di contribuzione alle prestazioni previste dal presente Avviso sono riportati nella scheda di sintesi in allegato (All. D).

Il presente Avviso si rivolge esclusivamente ai cittadini del territorio del Comune di LOCATE DI TRIULZI (MI);

Per info contattare A.S. D.ssa Marchi al n. telefonico 0290484027 oppure A.S. D.ssa Panetta al n. telefonico 0290484075

A cura di :


Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Locate di Triulzi

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Via Roma, 9 - 20085 Locate di Triulzi (MI)
Tel. 02-904841 - Fax 02-90731200
comune@pec.comune.locateditriulzi.mi.it
C.F.: 80101630152 - P.IVA 04039420155

Realizzazione Proxime S.r.l.