Si ringrazia per la gentile concessione delle immagini il Sig. Giuseppe Nargino dell'associazione GALT
Comune di Locate di Triulzi
HOME  |  MAPPA
Motore di ricerca
  

Sei in: Home » il comune » AREA AFFARI GENERALI, CULTURA SPORT E TEMPO LIBERO » Ufficio Servizi Demografici (Anagrafe, Stato Civile, Elettorale, Servizi Cimiteriali, Case Popolare, Leva e Statistica, idoneità alloggiative) » Cambio di residenza da altro Comune o Stato e cambio abitazione nell'ambito del Comune

Il Comune

AREA AFFARI GENERALI, CULTURA SPORT E TEMPO LIBERO

Cambio di residenza da altro Comune o Stato e cambio abitazione nell'ambito del Comune

Cos'è

  • Il cittadino che cambia città o indirizzo nell’ambito del Comune  deve comunicarlo all’Ufficio Anagrafe entro 20 giorni dal trasferimento.La dichiarazione di variazione anagrafica resa dal cittadino è registrata entro 2 giorni lavorativi.Il Comune entro 45 giorni dalla data di ricezione della dichiarazione dispone gli accertamenti per verificare la veridicità della dichiarazione.Se gli accertamenti danno esito negativo è prevista la decadenza dei benefici acquisiti per effetto della dichiarazione resa e l’invio di segnalazione all’Autorità Giudiziaria e alle Autorità di Pubblica Sicurezza (artt. 75 e 76 del D.P.R. 445/2000) e il ripristino della posizione anagrafica precedente.Se entro i 45 giorni previsti per gli accertamenti non vengono comunicati dal Comune al cittadino requisiti mancanti o esiti negativi degli accertamenti svolti, ai sensi della Legge 241/1990, quanto dichiarato si considera conforme alla situazione di fatto esistente alla data della dichiarazione.Opera il silenzio-assenso.Qualora invece a seguito degli accertamenti svolti l’Ufficiale d’anagrafe comunica requisiti mancanti o accertamenti negativi emersi, l’interessato ha tempo 10 giorni dal ricevimento della comunicazione per presentare osservazioni e controdeduzioni. La comunicazione del Comune inviata al cittadino interrompe i termini del procedimento che iniziano nuovamente a decorrere dalla data di presentazione delle osservazioni o, in mancanza, dalla scadenza dei 10 giorni.

Cos'è utile sapere


  • ATTENZIONE Nel modulo vanno inserite anche le informazioni sul titolo di occupazione alloggio D.L. 28/03/2014 n. 47 "Misure urgenti per l'emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per Expo 2015", convertito in Legge 23.05.2014, n. 80.L'art 5 prevede che: ”Chiunque occupa abusivamente un immobile senza titolo, non può chiedere la residenza né l’allacciamento a pubblici servizi in relazione all’immobile medesimo e gli atti emessi in violazione di tale divieto sono nulli a tutti gli effetti di legge.”La dichiarazione di residenza sarà irricevibile qualora non fosse dimostrato che l'alloggio è occupato legittimamente.Pertanto tutti coloro che intendono chiedere la residenza o effettuare un cambio di indirizzo hanno l'obbligo di dimostrare che sono autorizzati ad occupare.Il cittadino deve compilare l’Allegato 1 scegliendo il campo che corrisponde alla sua situazione di occupante ( proprietario, affittuario, comodatario ecc)in caso di occupazione a titolo gratuito allegare Mod 2 sottoscritto dal proprietario.In assenza dei documenti sopra indicati, attestanti la regolarità del titolo di occupazione, la dichiarazione di residenza sarà irricevibile.Qualora la richiesta di mutazione anagrafica preveda il trasferimento di minore e di un solo genitore è necessario allegare alla domanda una dichiarazione di assenso (Mod. 3a) sottoscritta dall’altro genitore con fotocopia di un documento di riconoscimento valido, o in alternativa la dichiarazione per avvio del procedimento (Mod. 3b).Se si chiede la residenza presso una famiglia anagrafica già esistente occorre allegare la dichiarazione di assenso (Mod.1) di uno dei componenti maggiorenni nella famiglia predetta.I cittadini extracomunitari e i cittadini comunitari oltre alla dichiarazione di iscrizione anagrafica, dovranno allegare la documentazione di cui all'allegato A (cittadini extracomunitari) e all'allegato B (cittadini comunitari provenienti dall'estero). I tagliandi di aggiornamento dei libretti di circolazione vengono trasmessi direttamente all'indirizzo dell'interessato da parte della Motorizzazione civile di Roma entro 180 giorni dalla data della richiesta; decorso il termine indicato, in caso di mancata ricezione,il cittadino deve rivolgersi al numero verde 800-232323 o collegarsi al sito dell'automobilista per le opportune verifiche

Come fare

  • La richiesta di mutazione anagrafica e dei documenti necessari può essere presentata inoltrando gli allegati di interesse sotto riportati:Alla dichiarazione deve essere allegata copia del documento d’identità del richiedente e delle persone che trasferiscono la residenza unitamente al richiedente che, se maggiorenni, devono sottoscrivere il modulo.Il richiedente deve indicare i dati anagrafici di tutti componenti il nucleo familiare, i dati della patente e del libretto di circolazione dei veicoli se in possesso. Direttamente all'Ufficio Anagrafe solo previo appuntamento telefonando ai n. 0290484089-23-26-28

Quanto costa

  • Nessun costo.

Modulistica


Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Locate di Triulzi

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Via Roma, 9 - 20085 Locate di Triulzi (MI)
Tel. 02-904841 - Fax 02-90731200
comune@pec.comune.locateditriulzi.mi.it
C.F.: 80101630152 - P.IVA 04039420155

Realizzazione Proxime S.r.l.