Si ringrazia per la gentile concessione delle immagini il Sig. Giuseppe Nargino dell'associazione GALT
Comune di Locate di Triulzi
HOME  |  MAPPA
Motore di ricerca
  

Sei in: Home » il comune » AREA AFFARI GENERALI, CULTURA SPORT E TEMPO LIBERO » Nascita di un figlio

Il Comune

AREA AFFARI GENERALI, CULTURA SPORT E TEMPO LIBERO

Nascita di un figlio

Cos'è

  • Quando si verifica una nascita, i genitori sono tenuti a rendere apposita dichiarazione di nascita presso l’ospedale o presso il Comune. Con la dichiarazione di nascita si instaura il rapporto di filiazione con i genitori e viene attribuito il nome al neonato. La dichiarazione di nascita avviene con le stesse modalità anche per i cittadini stranieri; in tal caso, relativamente al cognome ed al nome da attribuire al neonato, si applicano le leggi dello stato di appartenenza dei genitori, secondo quanto dichiarato dagli stessi.

Cos'è utile sapere

  • La Legge prevede tre possibilità per effettuare la denuncia di nascita. Il dichiarante può presentarsi:                                          1. entro 10 giorni dall’evento presso il Comune nel cui territorio è avvenuto il parto
    2. entro 3 giorni presso la Direzione Sanitaria dell’Ospedale o della Casa di Cura ove è avvenuta la nascita
    3. entro 10 giorni dall’evento presso il Comune di residenza dei genitori; nel caso in cui i genitori non risiedono nello stesso Comune, salvo diverso accordo tra di loro, la dichiarazione di nascita è resa nel Comune di residenza della madre
    La denuncia di nascita può essere resa indistintamente dal padre o dalla madre, o da un loro procuratore speciale, ovvero dal Sanitario che ha assistito la puerpera o da altra persona presente al parto rispettando l’eventuale volontà della madre di non essere nominata.  In particolare si ricorda che:
    • se i genitori non sono coniugati tra loro è richiesta la presenza di entrambi;
    • se i genitori sono coniugati tra loro è sufficiente la presenza di un solo genitore,
      tuttavia se essi, di comune accordo, decidono di attribuire al neonato il doppio cognome, paterno e materno, sarà necessaria la presenza di entrambi oppure il genitore che non si presenta all’ufficio di stato civile dovrà preventivamente trasmettere apposita dichiarazione sottoscritta ed allegare copia di un documento d’identità (si veda sezione Modulistica).

Come fare

  • E’ possibile e consigliabile avviare il procedimento anticipando: - carte d'identità fronte e retro - attestazione di nascita rilasciata dall'Ospedale - attribuzione del nome compilato e firmato. Attraverso le istanze on line accedendo mediante al portale  http://locate.soluzionipa.it/portal/ - istanze on line accesso - nuovo modulo - settore demografici/ dichiarazione di nascita via mail/PEC ai seguenti indirizzi: servizi.demografici@comune.locateditriulzi.mi.it - servizi.demografici@pec.comune.locateditriulzi.mi.it Verrete ricontattati per fissare un appuntamento per la firma dell’atto Per informazioni e appuntamenti telefonare ai seguenti numeri  0290484023/26/28/89

Modulistica

  • scelta nome del neonato
    scarica pdf scarica pdf [193 Kb]
     
  • scelta nome del neonato editabile
    scarica doc scarica doc [29 Kb]
     

Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Locate di Triulzi

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Via Roma, 9 - 20085 Locate di Triulzi (MI)
Tel. 02-904841 - Fax 02-90731200
comune@pec.comune.locateditriulzi.mi.it
C.F.: 80101630152 - P.IVA 04039420155

Realizzazione Proxime S.r.l.